Dolce al cucchiaio: crème caramel alla vaniglia

Crème_caramel_alla_vaniglia

Un dolce classico delicato sempre buonissimo che non ha bisogno di presentazione.

 Ingredienti per 6 persone

  • mezzo litro di latte
  • 250 g di zucchero
  • 2 uova
  • 3 tuorli
  • un baccello di vaniglia

Crème_caramel_alla_vaniglia1

 

Preparate il caramello:  versate in un pentolino 130 g di zucchero con pochissima acqua. Fate caramellare a fiamma bassissima mescolando continuamente con un cucchiaio di legno fino a ottenere un composto fluido, omogeneo e appena dorato.Distribuite subito il caramello bollente sul fondo di sei pirofile individuali(o stampini) e  lasciatelo cristallizzare.

 

Intanto scaldate il latte in una casseruola insieme al baccello di vaniglia inciso a metà nel senso della lunghezza.In una ciotola rompete le due uova ed i tre tuorli e sbatteteli leggermente con la frusta. Versate lo zucchero rimasto amalgamandolo bene alle uova che non vanno montate.

Quando il latte inizierà a bollire filtratelo con un colino (eliminando il baccello di vaniglia) e versatelo nella ciotola. Mescolate con la frusta rapidamente ma bene in modo di amalgamarlo alle uova.

Riempite le pirofile con il composto di latte,uova e zucchero e disponetele in un tegame ampio con in bordi piuttosto alti in cui verserete acqua calda( che dovrà arrivare a circa metà altezza delle pirofile individuali). Cuocete a bagnomaria in forno preriscaldato a 165° per 50/55 minuti (l’acqua del bagnomaria non deve raggiungere mai il bollore nel qual caso occorrerà diluirla con un po’ di acqua fredda).

La crème caramel è cotta quando sarà dorata in superficie ed immergendovi uno stecchino lo estrarrete asciutto.

Levate le pirofile dal bagnomaria, lasciatele raffreddare e ponetele in frigorifero per almeno tre ore(o anche per una notte).Estraetele dal frigorifero circa quindici minuti prima di servire la crème caramel: staccate il bordo aiutandovi con un coltello e sformate la crème caramel ribaltandola in un piattino.

 

FIRMA RICETTE CECILIA

6 commenti:

  1. Lo fai uguale a me! Anche io l'ho pubblicato qualche giorno fa! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero! ho appena visitato il tuo blog...complimenti :)

      Elimina
  2. Uaaahhhhh che delizia, grazie della ricetta, non ho mai provato a farlo, anche perchè non conoscevo la ricetta......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora adesso non hai più scuse.. devi assolutamente provare a farlo :)

      Elimina
  3. Delizioso!!! Devo provare a farlo.. complimenti :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Le ricette del momento