Pasta: ricetta degli strozzapreti al prosciutto, piselli, pomodorini e patate

Strozzapreti_al_prosciutto_pomodorini_piselli_e_patata

Oggi provato gli strozzapreti con un sugo molto gustoso che ho scoperto tempo fa in un ricettario dedicato alla pasta. Ho scelto però un tipo di pasta diverso da quello suggerito nella ricetta che ho modificato solo leggermente. Si fanno rosolare i cubetti di prosciutto cotto, si aggiungono prima i pomodorini e poi i piselli e poi i dadini di patata cotti al dente separatamente. Basilico, prezzemolo e timo ne fanno un piatto anche profumato.

 

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g caserecce ( io ho usato 500 g di strozzapreti freschi)
  • 150 g di pomodorini ciliegia
  • 100 g di piselli freschi già sgranati ( ne ho usati circa 150 g)
  • 80 g di prosciutto cotto in un ‘unica fetta ( ne ho usato circa 130 g)
  • 1 patata novella
  • basilico, prezzemolo, timo
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

 

Cuocete per circa dieci minuti in acqua bollente i piselli e la patata pelata e ridotta a dadini(li ho scolati al dente,raffreddati sotto l’acqua corrente fredda per bloccarne la cottura e quindi messi da parte).

 

In una casseruola scaldate l’olio, fatevi appassire l’aglio sbucciato e schiacciato che poi eliminerete (io ho rosolato lo spicchio d’aglio,sbucciato e schiacciato con lo schiacciaglio,dopo averlo tagliato a metà ed averne eliminato il germoglio che non sempre c’è !).

Rovesciate nella casseruola il prosciutto cotto tagliato a dadini e rosolatelo per pochi minuti; aggiungete i pomodorini lavati, asciugati e tagliati a metà(io li ho affettati piuttosto sottilmente dopo averne eliminato i semi) e cuoceteli per circa dieci minuti.

Aggiungete le patate ed i piselli, regolate di sale (ho messo anche un po’ di pepe) e completate la cottura mescolando delicatamente.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela, versatela nella casseruola insieme a due/tre cucchiai della sua acqua di cottura e fatela saltare per qualche istante. Spegnete il fuoco, completate con il trito di prezzemolo e basilico e con le foglioline di timo. Mescolate e servite.

 

FIRMA RICETTE CECILIA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Le ricette del momento