Crema di ricotta ai frutti di bosco con savoiardi e rum (senza uova)

Crema_di_ricotta_con_savoiardi_e-rum_ai_frutti_di_bosco

Questa crema di ricotta è la variante di una ricetta che ho trovato nel libro “Afrodita” di Isabel Allende e che è stata scritta da Panchita, la mamma dell’Allende. Nella versione originale “Madame Bovary” è una crema di mascarpone aromatizzata al kirsch dedicata all’eroina di Flaubert. Ho preferito la ricotta al mascarpone e il rum al kirsch. Un dessert estivo molto fresco. 

 

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g tra fragole,amarene (o ciliegie), ribes( ho preferito le more) e lamponi
  • 400 g di ricotta di pecora
  • 2/3 cucchiai di zucchero
  • 4/5 cucchiai di rum
  • 1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata
  • 2 savoiardi (sardi) sminuzzati
  • 1 banana

 

Lavate e asciugate la frutta; denocciolate le amarene(o ciliegie).

Ponete i frutti di bosco, le fragole e le ciliegie in una casseruola e fateli bollire con lo zucchero per circa 10 minuti. Scolate la frutta, tenete da parte il succo,lasciate raffreddare.

Passate al setaccio la ricotta e lavoratela in una ciotola con una forchetta insieme alla scorza di limone grattugiata e ai savoiardi sminuzzati. Per ammorbidire il composto unite il rum ed il succo di cottura.

Dividete la crema in 4 coppette individuali, ricopritela con il trito di frutta(e riponete le coppette in frigorifero per almeno trenta minuti)

Prima di servire, guarnite il dolce con la banana tagliata a rondelle.

 

FIRMA RICETTE CECILIA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Le ricette del momento