Risotto con funghi misti e cavolo cappuccio

Risotto_ con_ funghi_ misti_ e_ cavolo_ cappuccio

Un risotto che potrà allietare una fredda serata invernale. Ha dentro tante verdure e quindi è anche salutare!

 

Ingredienti per 2 persone

  • riso Carnaroli ca 150 g
  • 1 bustina di funghi misti (25g)
  • qualche foglia di cavolo cappuccio bianco
  • qualche foglia di cavolo cappuccio rosso
  • mezzo peperoncino verde piccante ( anche 1 intero se volete che  il riso sia particolarmente piccante)
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • brodo
  • olio extravergine d'oliva ( 3 cucchiai)
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 2 spicchi d'aglio sminuzzati
  • timo e rosmarino
  • sale e pepe
  • parmigiano reggiano grattugiato

 

 

Preparazione

Per prima cosa mettete a bagno in acqua tiepida i funghi per una mezz'oretta per farli rinvenire. Lavate qualche foglia di cavolo cappuccio bianco e qualche foglia di cavolo cappuccio rosso e tagliatele in pezzetti grossolani. 

Fate scaldare 2 cucchiai d'olio con uno spicchio di aglio tritato e il mezzo peperoncino verde (che avrete in precedenza lavato, a cui avrete asportato l'estremità e che avrete privato dei semi)  e poi aggiungete i pezzetti di cavolo. Versate anche dell'acqua e fate cuocere per ca un quarto d'ora.

A questo punto, quando tutta l'acqua è evaporata  versate il riso,fatelo tostare e mescolate. Aggiungete quindi il vino bianco, fatelo evaporare e aggiungete man mano il brodo insieme anche a un bicchiere di acqua dei funghi filtrata. Salate ( ma state attenti che il peperoncino è già piccante). Ogni tanto mescolate.

Nel frattempo fate un soffritto con 1 cucchiaio d'olio d'oliva e uno spicchio di aglio tritato e versate i funghi che avrete tolto dall'acqua, risciacquato ancora una volta,  tagliato a fettine e asciugato.

Aggiungete un po' di sale e pepe e fate cuocere per almeno una decina di minuti, con un po' di acqua calda ( o brodo, nel qual caso riducete il sale). Quasi al termine della cottura del riso unite un po' di curcuma per dare un colore più intenso al risotto, un po' di timo e rosmarino  e poi i funghi.  Mescolate. 

Completate la cottura e a cottura ultimata mantecate con parmigiano reggiano grattugiato.

 

Gabby

1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Le ricette del momento