Pasta al sugo di tonno con cicale di mare e capperi

Pasta_al_sugo_di_tonno_con_cicale_di_mare_e_capperi

Un'alternativa al classico sugo al tonno. Le cicale di mare sono dei crostaeci dette anche pannocchiette di mare o canocchie.

 

Ingredienti per 2 persone

  • pasta ca 220 g
  • 2 cucchiai d'olio extravergine  d'oliva
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 scalogno
  • 1 cucchiaiata di capperi
  • cicale di mare (ca 500 g)
  • 1 scatoletta di polpa di pomodoro (210g)
  • 1 scatoletta di tonno sgocciolato (80g)
  • sale e pepe
  • prezzemolo

 

Preparazione

Fate cuocere  le cicale di mare per qualche minuto in acqua bollente e poi  raffreddatele sotto l'acqua corrente. Estraete quindi poi la polpa avendo praticato un'incisione longitudinale sul carapace. In un tegame scaldate 2 cucchiai d'olio insieme allo scalogno, all'aglio e al peperoncino tritati ( al peperoncino togliete prima i semi), fate imbiondire l'aglio e lo scalogno e poi versate la polpa di pomodoro, salate e pepate.

Fate cuocere per qualche minuto e poi versate il tonno sgocciolato. Mescolate, spezzettando il tonno con un cucchiaio e unite poi i capperi. Procedete nella cottura ancora per una decina di minuti, versando al bisogno dell'acqua, affinchè il sugo non si asciughi. Quasi a fine cottura, aggiungete le cicale di mare e il prezzemolo precedentemente lavato e spezzettato con le mani o tritato.

Mescolate con delicatezza altrimenti le cicale andranno in niente ( è molto facile che si spappolino ma non ci dobbiamo preoccupare!). Le cicale di mare servono a dare un sapore un pochino diverso al classico sugo col tonno. Nel frattempo fate cuocere la pasta in acqua bollente salata e a fine cottura  scolatela e  versatela nel tegame col sugo. A questo punto mescolate e gustate la vostra creazione!

 

Gabby

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Le ricette del momento