Ricetta con pomodori secchi: spaghetti con funghi e pomodori secchi

spaghetti_con_funghi_e_ pomodori_ essiccati

Gli spaghetti cotti al dente vengono fatti saltare insieme al sugo di funghi e pomodori secchi che si prepara velocemente. Basta scaldare l’olio, farvi rosolare lo scalogno tritato e l’aglio schiacciato e aggiungere i funghi ed infine i pomodori secchi.  Un primo piatto da provare assolutamente!

 

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g di spaghetti
  • 4-5 pomodori secchi
  • 30-40 g di funghi porcini secchi
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 scalogno piccolo
  • olio extravergine di oliva
  • 1 noce di burro
  • sale e pepe

 

Fate rinvenire i funghi secchi in una ciotola con acqua tiepida per circa 30 minuti. In una casseruola, scaldate l’olio insieme alla noce di burro e rosolatevi lo scalogno tritato e lo spicchio di aglio schiacciato ( dopo averlo sbucciato).

Aggiungete i funghi strizzati e tritati grossolanamente. Salate e pepate e cuocete a fuoco basso per circa 20-25 minuti aggiungendo, di tanto in tanto, se è il caso, un pò di acqua filtrata della ciotola. A metà cottura unite i pomodori secchi tagliati a filetti. Completate la cottura mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo cuocete in acqua bollente salata gli spaghetti. Quando saranno cotti al dente scolateli , rovesciateli nella casseruola e fateli saltare per pochi minuti.

FIRMA RICETTE CECILIA

2 commenti:

  1. Io preferirei i pomodorini freschi a quelli secchi.. secondo te snaturerei troppo la ricette se li uso?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io preparo questi spaghetti sia con i pomodorini freschi sia con quelli secchi. Sono ottimi nei due modi :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Le ricette del momento