Ricette facili : Torta all’olio di Rina

Tra le mie  ricette preferite di torte c’è la ricetta che vi presento oggi. La torta all’olio di Rina (che è una cara amica di mia mamma) è una torta con le uova e con l’olio ma senza burro, molto soffice e dal gusto delicatissimo. Può essere gustata nella sua semplicità oppure  farcita. E’ ideale quando ci si concede di cedere al richiamo dei dolci ma non si vuole avere poi il senso di colpa !!!! E’ da provare assolutamente !! Torta_all'olio_di_Rina

Ingredienti per 8 persone

  • 300 gr. di fecola di patate
  • 2 cucchiai di farina 00
  • 300 gr. di zucchero
  • 4 uova
  • 1 bustina di lievito vanigliato di circa 20 gr.
  • un bicchiere da vino circa di olio extra vergine d’oliva
  • 1 scorza grattugiata di limone non trattato
  • 3-4 cucchiai di latte freddo
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo

Preriscaldate il forno a 190°. Imburrate una tortiera di 24 cm. di diametro dai bordi piuttosto alti e spolverizzatela con un po’ di farina (imburrate e spolverizzate anche i bordi). Miscelate in una ciotola due cucchiai di farina, la fecola di patate, il lievito, un pizzico di sale e la scorza grattugiata del limone.

Lavorate molto bene con lo sbattitore i tuorli e lo zucchero. Aggiungete l’olio gradualmente cosi’ da permettere al composto di incorporarlo.  Unite al composto nello sbattitore la miscela della ciotola (versatene 2-3 cucchiai nel cestello dello sbattitore e, dopo che la miscela sarà stata ben incorporata, versatene altri 2-3 e così via) . Intanto montate a neve gli albumi.

Quando il composto sarà omogeneo, unite 3-4 cucchiai di latte freddo (uno alla volta, così da farli incorporare bene nel composto). Aggiungete gli albumi montati a neve e incorporateli al composto mescolando delicatamente, con un cucchiaio di legno, dal basso verso l’ alto . Rovesciate il composto ottenuto nella tortiera e livellate. Infornate la torta e abbassate immediatamente la temperatura a 180°.

Cuocete per 40 minuti. Spegnete il forno lasciandovi riposare la torta per 5 minuti. Sfornate la torta e dopo 5-6 minuti sformatela e appoggiatela su una gratella. Lasciatela raffreddare bene. Spolverizzatela con lo zucchero a velo e servite.FIRMA RICETTE CECILIA

2 commenti:

  1. Questa la voglio proprio provare..gnam gnam

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Le ricette del momento