Ricetta spaghetti alle vongole veraci

Qualche giorno fa ho preparato gli spaghetti con le vongole che non hanno bisogno di presentazione, si mangiano sempre volentieri e non sono nemmeno tanto laboriosi. Bisogna però ricordarsi di mettere a bagno le vongole: fatto questo, il sugo si prepara, poi, velocemente, con l’aggiunta di pochi sapori. Un sugo semplice che insaporisce gli spaghetti permettendo, al tempo stesso, di gustare al meglio le vongole (le vongole veraci sono una specie di vongole molto rinomata).

Spaghetti_con_vongole_veraci

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g di spaghetti
  • 1 kg di vongole veraci
  • 2 spicchi di aglio
  • peperoncino q.b.
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Fate spurgare le vongole, così da far depositare l’eventuale sabbia, mettendole in una ciotola ( non di plastica) con abbondante acqua fredda ed una manciata di sale grosso; riponete in frigorifero, per circa 2-3 ore, la ciotola coperta con un piatto; scolate le vongole e risciacquatele sotto l’acqua corrente.

In una casseruola, scaldate 3-4 cucchiai di olio extravergine di oliva insieme agli spicchi di aglio schiacciati; rovesciatevi le vongole, coprite la casseruola e cuocete a fuoco vivace.

Quando le vongole si saranno aperte ( scartate quelle che resteranno chiuse), togliete il mollusco dalla conchiglia (conservate alcune vongole intere per la guarnizione); filtrate il liquido di cottura, rimettete i molluschi nella casseruola, aggiungetevi il liquido di cottura filtrato, il prezzemolo tritato finemente, un po’ di sale e il peperoncino a piacere; cuocete per circa 10 minuti.

Scolate gli spaghetti al dente, rovesciateli nella casseruola e fateli insaporire, mescolando per pochi minuti.

FIRMA RICETTE CECILIA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Le ricette del momento